Termini e condizioni

Le presenti Condizioni di Vendita si applicano agli acquisti effettuati sulla pagina di alefgioielli (https://alefgioielli.it), fatte salve le eccezioni e le modifiche indicate di seguito.
Le presenti Condizioni di Vendita e la relativa documentazione sono conformi alla Parte III, Titolo III, Capo I del D.Lgs. 206/2005.

Parti e Policy

Il presente sito web, all’URL “https://alefgioielli.it” (di seguito, “alefgioielli”) è gestito da Alessandra Fedele, persona fisica, Via Amiterno 3 – 00183 ROMA RM, Partita Iva

L’acquisto di prodotti su alefgioielli richiede all’utente di accettare la Privacy Policy di alefgioielli. Gli utenti sono pregati di consultare la Privacy Policy per avere informazioni sulle modalità di raccolta e trattamento dei dati personali degli utenti del sito alefgioielli.

1. Note sulle presenti Condizioni di Vendita

Le presenti Condizioni di Vendita si applicano a tutti gli ordini e a tutti gli acquisti effettuati su alefgioielli.it.

Per quanto riguarda gli acquisti su alefgioielli.italefgioielli invierà le proprie comunicazioni in via telematica mediante email. Servendosi del presente canale online, gli utenti prendono atto che tutte le dichiarazioni di intenti, offerte, comunicazioni, divulgazioni e gli altri avvisi saranno rilasciati o forniti in via telematica, fatti salvi i casi in cui la legge preveda per gli stessi la forma scritta.

Le presenti Condizioni di Vendita potranno essere variate di volta in volta da alefgioielli, a fronte della specifica relativa alla nuova data di decorrenza della loro validità sul sito alefgioielli.it.

Le eventuali modifiche alle Condizioni di Vendita si applicheranno agli ordini effettuati a partire dalla data di decorrenza (inclusa), purché le Condizioni di Vendita, come modificate, risultino visibili sul sito come condizioni in quel momento applicabili. Prima di effettuare un ordine di prodotti, agli utenti sarà data la possibilità di prendere visione delle presenti Condizioni di Vendita e sarà loro richiesto di accettarle.

2. Acquisto tramite account personale

Al fine di effettuare un ordine su alefgioielli, l’utente deve creare un account utente (nome utente e password). L’utente è tenuto a mantenere la riservatezza della propria password e limitare l’accesso alla propria password e al proprio account, e si assume la responsabilità di ogni atto compiuto, e di ciascun acquisto effettuato, mediante il proprio account.

3. Effettuazione dell’ordine

Per acquistare prodotti su alefgioielli, è necessario:
• aver accettato le presenti Condizioni di Vendita e la Privacy Policy
• fornire il proprio nome e indirizzo, recapito telefonico, indirizzo email, dettagli di pagamento e le altre informazioni richieste;
• fornire un indirizzo di consegna valido. Gli ordini sono spediti via corriere e sarò quindi necessaria la firma di una persona fisica all’atto della consegna;
• in caso di pagamento con carta di debito/credito, essere titolare o possessore autorizzato di una carta di debito/credito valida per acquistare i prodotti; e
• in caso di pagamenti effettuati via PayPal, essere titolare di un conto PayPal valido per l’acquisto dei prodotti.

L’utente può effettuare un ordine procedendo al checkout dopo aver cliccato sul pulsante “AGGIUNGI AL CARRELLO”. L’utente accetta che il/i proprio/i ordine/i è/sono una proposta di acquisto del/i prodotto/i indicato/i nell’ordine ai sensi delle presenti Condizioni di Vendita.

Ciascun ordine di prodotto è considerato un acquisto a sé. Tutti gli ordini sono, poi, soggetti ad accettazione da parte di alefgioielli, che si riserva il diritto di rifiutare, senza dover fornire alcuna spiegazione, qualsiasi ordine (tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, gli ordini per i quali vi sia sospetto di frode). L’utente sarà avvisato nel caso in cui alefgioielli decida di non accettare l’ordine.

L’utente avrà la possibilità di rivedere il/i proprio/i ordine/i, di leggere e accettare le Condizioni di Vendita, controllare il prezzo totale e le caratteristiche dello/gli ordine/i e le informazioni fornite, e di correggere qualsiasi errore di inserimento prima di confermare lo/gli ordine/i.

4. Evasione dell’ordine e formazione del contratto

Una volta finalizzato lo/gli ordine/i su alefgioielli in base alle istruzioni rese disponibili sul sito mediante la procedura per l’effettuazione degli ordini online, alefgioielli invierà un’email all’indirizzo di posta elettronica fornito, confermando la ricezione dello/gli ordine/i e indicando i dettagli del/i prodotto/i ordinato/i (di seguito, l'”Email di Conferma di Ricevimento dell’Ordine”).

La suddetta email non costituisce accettazione dello/gli ordine/i: essa è soltanto una conferma di ricezione dello/gli ordine/i da parte di alefgioielli.

Il contratto tra l’utente e alefgioielli si riterrà concluso solo quando alefgioielli invierà all’utente un’email per confermare che il/i prodotto/i è/sono stato/i spedito/i (di seguito, l'”Email di Conferma della Spedizione”).

5. Prezzi, tasse e imposte, spese di spedizione e gestione

Il prezzo addebitato per un prodotto sarà il prezzo indicato sulla pagina di informazioni/presentazione relativa al singolo prodotto al momento dell’effettuazione dell’ordine da parte dell’utente, e sarà indicato nella pagina di conferma che apparirà all’utente nella schermata dopo la finalizzazione dell’ordine e nell’Email di Conferma di Ricevimento dell’Ordine.

I prezzi dei prodotti comprendono l’IVA o altre tasse o imposte applicabili, e comprendono le spese di spedizione e gestione.

6. Pagamento

I pagamenti dovranno essere effettuati con una delle modalità indicate di seguito, e scelta durante la procedura di checkout, ossia mediante carta di debito o credito o Paypal.

A seconda della modalità di pagamento scelta dall’utente, il pagamento avverrà in una fase (mediante Paypal) o due fasi (mediante carte di credito).

Per le carte di credito (Visa, MasterCard), è richiesta una autorizzazione all’addebito al momento del checkout. Nel caso in cui alefgioielli non riceva l’autorizzazione, alefgioielli si riserva il diritto di annullare l’ordine effettuato dall’utente. Il valore dello/gli acquisto/i sarà addebitato sulla rispettiva carta una volta che alefgioielli avrà inviato all’utente l’Email di Conferma della Spedizione.

Nel caso di pagamento con Paypal, il valore dello/gli ’acquisto/i sarà addebitato al momento del checkout.

7. Consegna

Le tempistiche di spedizione sono di 3-5 giorni lavorativi.

Nel caso in cui l’utente, senza ragionevole motivo, posticipi la consegna, oppure ritardi il ricevimento della consegna dopo l’avviso di alefgioielli di aver tentato la consegna all’utente degli articoli ordinati, oppure nel caso in cui l’utente abbia fornito un indirizzo di consegna non corretto che abbia comportato il fallimento della consegna, il pacco sarà restituito a alefgioielli, e alefgioielli sarà sollevata dall’obbligo di consegnare gli articoli entro il termine di consegna stabilito.

Qualora nessuno fosse disponibile per la firma alla consegna, il corriere farà un secondo tentativo di consegna il giorno lavorativo successivo. In caso di mancata consegna anche al secondo tentativo, l’incaricato del corriere lascerà un biglietto con i relativi recapiti affinché il destinatario possa contattare lo stesso corriere al fine di organizzare la consegna secondo le proprie esigenze. Ricordiamo che l’oggetto dell’ordine rimarrà disponibile presso il magazzino del corriere per 5 giorni lavorativi dal secondo tentativo di consegna.

Alefgioielli non sarà responsabile del ritardo o della mancata consegna, qualora il ritardo o la mancata consegna siano causati da circostanze non dipendenti dalla sua volontà tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, atti bellici o terroristici, scioperi, stati di emergenza a livello nazionale o locale, mancato funzionamento delle infrastrutture di trasporto, interruzioni dell’erogazione di elettricità o altre utenze, terremoti, altre calamità naturali, posticipi o ritardi nella consegna causati dal destinatario.

8. Disponibiltà dei prodotti

Qualora il prodotto che l’utente intenda ordinare non sia più disponibile, all’utente sarà tecnicamente impedito di effettuare l’ordine su alefgioielli. Inoltre, in pochi casi eccezionali e imprevedibili, un prodotto indicato sul sito come disponibile potrebbe risultare non più disponibile dopo l’effettuazione dell’ordine; in tal caso, il contratto tra l’utente e alefgioielli non sarà concluso e l’utente sarà avvisato in merito; il prodotto, pertanto, non sarà compreso nell’Email di Conferma della Spedizione che sarà inviata all’utente. Nel caso in cui il pagamento sia effettuato prima della conferma della non disponibilità del Prodotto (e.g. mediante PayPal), alefgioielli provvederà a rimborsare le somme pagate dall’utente il più presto possibile e in ogni caso entro trenta giorni dalla comunicazione, da parte di alefgioielli della non disponibilità del Prodotto.

9. Compatibilità, informazioni sul prodotto

L’utente è pregato di verificare, all’atto dell’ordine, che i prodotti oggetto di acquisto siano compatibili con l’uso al quale l’utente intende destinarli. Qualora i prodotti che l’utente ha ricevuto non corrispondano a quelli ordinati, o qualora la consegna sia incompleta o vi siano stati danni nel trasporto, invitiamo l’utente, per ricevere assistenza, a contattarci.

10. Titolarità dei prodotti

La titolarità dei prodotti, ed il rischio relativo, si trasferiscono da alefgioielli all’utente all’atto del ricevimento dei prodotti da parte di quest’ultimo.

11. Recesso, restituzione e rimborso

Diritto di recesso.
L’utente ha a disposizione 14 (quattordici) giorni di calendario per recedere dal contratto con alefgioielli relativamente allo/gli articolo/i acquistato/i su alefgioielli senza fornire alcuna spiegazione, con dichiarazione inequivocabile.

Il periodo di 14 (quattordici) giorni di calendario decorre dal momento del ricevimento dell’articolo acquistato su alefgioielli oppure, in caso di contratto per la consegna di più di un articolo, dal momento del ricevimento dell’ultimo articolo di tale contratto. Al fine di rispettare la scadenza di 14 (quattordici) giorni, farà fede la data in cui la dichiarazione di recesso è inviata dall’utente attraverso la pagina contatti.

Conseguenze legali del recesso.
In caso di recesso, i prodotti ricevuti dovranno essere restituiti entro 14 (quattordici) giorni di calendario. Qualora i prodotti ricevuti, non possano essere restituiti, o possano essere restituiti solo in parte o soltanto in condizioni di deterioramento, l’utente è tenuto a risarcirne il relativo valore a alefgioielli. L’utente è tenuto al risarcimento nei confronti di alefgioielli per il deterioramento dei prodotti ricevuti solo nella misura in cui tale deterioramento sia stato causato da un atto non dipendente dalla verifica delle proprietà e della funzionalità del prodotto da parte dello stesso utente. Per “verifica delle proprietà e della funzionalità del prodotto” si intende il collaudo e la prova del rispettivo prodotto come sarebbe possibile e normale fare in un negozio al dettaglio (non online). Gli articoli che possono essere inviati con pacco devono essere restituiti con pacco, mentre i costi e i rischi della spedizione di reso saranno a carico di alefgioielli. Il rimborso dell’importo pagato dall’utente sarà effettuato da alefgioielli entro 14 (quattordici) giorni di calendario dal ricevimento dei prodotti da restituirsi da parte dell’utente, utilizzando lo stesso metodo di pagamento utilizzato da quest’ultimo all’atto dell’effettuazione dell’ordine. Il periodo di 14 (quattordici) giorni di calendario decorre, per l’utente, dal momento dell’invio della dichiarazione di recesso, mentre, per alefgioielli, tale periodo decorre dal ricevimento della dichiarazione di recesso. Tuttavia, l’utente può far valere il proprio diritto al rimborso soltanto dopo il ricevimento, da parte di alefgioielli, dell’articolo restituito o comunque qualora fosse in grado di fornire prova di aver provveduto alla restituzione dell’articolo entro il periodo di 14 (quattordici) giorni previsto. 

12. Garanzie e diritti di legge

L’utente sarà coperto da garanzia legale per gli articoli acquistati che si rivelino difettosi. In tali casi, l’utente potrà:
1.richiedere la riparazione o sostituzione del prodotto (a sua discrezione, salvo che tali rimedi risultino eccessivamente onerosi o impossibili per alefgioielli),
2.se entrambi i predetti rimedi primari risultassero eccessivamente onerosi o impossibili per alefgioielli, l’utente potrà chiedere di risolvere il contratto (con restituzione del prezzo d’acquisto da parte di alefgioielli, previa restituzione dei prodotti da parte dell’utente) o la riduzione de prezzo d’acquisto; o
3. richiedere il risarcimento dei danni.

L’articolo acquistato è esente da difetti rilevanti se, al momento della consegna, presenta la qualità convenuta. Nella misura in cui nessuna qualità specifica sia stata convenuta tra le parti, l’articolo acquistato si ritiene esente da difetti rilevanti se:
1. è idoneo all’uso al quale è destinato ai sensi del contratto; e/o
2. è idoneo al normale uso al quale è destinato e la sua qualità è quella normalmente presente negli articoli dello stesso tipo, e l’acquirente può aspettarsi tale qualità dato il tipo di articolo. Il termine “qualità” comprende quelle caratteristiche che l’acquirente si può aspettare in base alle dichiarazioni sulle caratteristiche specifiche dell’articolo acquistato pubblicamente rese dal venditore, dal produttore o suo rappresentante (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: sul materiale pubblicitario o identificativo), salvo il caso in cui il venditore non fosse al corrente della dichiarazione e non fosse neppure tenuto a esserne a conoscenza, o salvo il caso in cui, al momento della stipulazione del contratto, la qualità sia stata modificata risultando però essere sempre dello stesso livello, o non fosse rilevante ai fini della decisione di acquistare l’articolo.

Alefgioielli si farà carico di sostenere tutte le spese necessarie per rimediare al difetto; in particolare: le spese di trasporto, di trasferta degli addetti, di manodopera e materiali. Alefgioielli potrà rifiutarsi di procedere con la tipologia di rimedio scelta dall’utente, qualora tale tipologia di rimedio sia possibile soltanto a fronte di una spesa sproporzionata. In tale contesto, deve essere tenuto conto, in particolare, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, del valore dell’articolo esente da difetti, dell’entità del difetto e della possibilità di ricorrere a rimedi alternativi senza arrecare sostanziali danni all’utente. In tal caso, la contestazione sarà ristretta al rimedio alternativo; e rimarrà anche il diritto di alefgioielli di rifiutare la tipologia alternativa di rimedio, fermi restando i requisiti di cui al punto 1 sopra. Qualora alef gioielli fornisca, ai fini di porre rimedio alla richiesta di un utente relativa ad un prodotto difettoso, un prodotto esente da difetti, la stessa alefgioielli potrà richiedere la restituzione del prodotto difettoso.

L’utente ha il diritto di contestare il difetto del prodotto acquistato soltanto se segnala il difetto a alefgioielli subito dopo averlo rilevato, o subito dopo che avrebbe dovuto ragionevolmente rilevarlo. Le segnalazioni di difetti effettuate entro due mesi dalla scoperta degli stessi sono considerate tempestive. La garanzia legale, relativa alla mancata conformità di un prodotto acquistato rispetto a quanto convenuto nel contratto, si prescrive in due anni dall’acquisto, fermo restando il diritto dell’utente di richiedere una riduzione di prezzo o il risarcimento dei danni, a titolo di eccezione nell’ambito di azioni legali volte all’ottenimento del pagamento del prezzo degli articoli acquistati.

Gli utenti sono tenuti a conservare la conferma d’ordine/fattura (e trasmetterla all’eventuale destinatario di un prodotto in regalo) quale prova originale d’acquisto del prodotto che dovrà essere allegata al fine di attivare la garanzia legale. Il danneggiamento dei prodotti derivante un uso improprio non sarà coperto da garanzia.

13. Responsabilità

Le presenti Condizioni di Vendita stabiliscono tutti gli obblighi e tutte le responsabilità di alefgiogielli riguardo alla compravendita dei prodotti tramite il alefgioielli.it. In particolare, alefgiogielli non garantisce che i prodotti siano adatti alle finalità/aspettative previste o richieste dell’utente.

Nulla nelle presenti Condizioni di Vendita varrà ad escludere o limitare la responsabilità prevista a norma di legge in capo a alefgiogielli per morte o lesioni personali causate intenzionalmente da alefgiogielli per colpa della stessa o di suoi dipendenti, per i danni causati intenzionalmente da alefgiogielli o per colpa grave della stessa o dei suoi dipendenti, né varrà a limitare diritti o doveri essenziali insiti nella natura del contratto, nella misura in cui il raggiungimento della finalità del contratto risulti compromesso, o qualsiasi altra responsabilità che per legge non possa essere esclusa o limitata.

Alefgiogielli non risponderà per la responsabilità contrattuale, extracontrattuale né di altro tipo per perdite patrimoniali (tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, lucro cessante, perdita di ricavi, contratti, affari o risparmi attesi), smarrimento di dati, perdita di avviamento o reputazione o perdita o danno di qualsiasi tipo, o per le contestazioni da parte dell’utente e/o di terzi, eccezion fatta per quanto espressamente qui previsto, ed eccezion fatta per i danni derivanti dalla responsabilità di alefgiogielli per morte o lesioni personali causate intenzionalmente da alefgiogielli o per colpa della stessa o dei suoi dipendenti, per i danni causati intenzionalmente da alefgiogielli o per colpa della stessa o dei suoi dipendenti, ed eccezion fatta per quegli atti che limitino diritti o doveri essenziali insiti nella natura del contratto, nella misura in cui il raggiungimento della finalità del contratto risulti compromesso.

14. Scindibilità

Qualora una delle disposizioni delle presenti Condizioni di Vendita sia ritenuta illecita, nulla o, per qualsiasi motivo, inapplicabile, tale disposizione sarà ritenuta scindibile dalle presenti Condizioni di Vendita e non avrà effetti sulla validità né sull’applicabilità delle disposizioni restanti. La disposizione illecita, nulla o che risulta inapplicabile per qualsiasi motivo, sarà sostituita da una disposizione valida la cui ratio o “scopo economico” si avvicini il più possibile alla disposizione illecita, nulla o che risulta per qualsiasi motivo inapplicabile.

15. Contatti

Nella pagina contatti di alefgioielli l’utente sarà aiutato in riferimento a domande o contestazioni relative agli ordini effettuati sul alefgioielli.

16. Legge applicabile

Le presenti Condizioni di Vendita e l’acquisto di prodotti da alefgioielli tramite alefgioielli.it saranno regolati dalla, e interpretati in base alla, legge italiana.
In caso di controversie relative al contratto d’acquisto dei prodotti o comunque in relazione alla procedura di acquisto su alefgioielli.it o in relazione alle presenti Condizioni di Vendita, l’utente avrà sempre il diritto di adire il Tribunale del proprio luogo di residenza o domicilio.

17. Copyright

I contenuti del Sito sono soggetti a copyright alefgioielli.
Tutti i diritti sono riservati.

Le presenti Condizioni d’uso sono entrate in vigore dal 4 novembre 2020.

alef-logo

(+39) 351 846 6452 

P.IVA 16790231001

alefgioielli@gmail.com

Products

Links

Social

Privacy e cookie

Privacy Policy
Cookie Policy

Copyright © 2019. All rights reserved.

La produzione si ferma fino al 3 settembre 

Add to cart